ANTICORPI ANTI CELLULE PARIETALI

SINONIMI
APCA - ANTICORPI ANTI CELLULE PARIETALI

SIGNIFICATO CLINICO

La gastrite cronica è correlata, in un discreto numero di casi, ad una eziologia autoimmune dimostrata dalla presenza di anticorpi diretti contro le cellule parietali della mucosa gastrica.
Si tratta di "autoanticorpi" che risultano presenti anche nell’85-90% di casi di anemia perniciosa (acloridia con atrofia della mucosa gastrica). Anche diverse altre patologie a genesi autoimmune hanno evidenziato la presenza di questi anticorpi (tiroiditi autoimmuni, diabete mellito, Addison, LES). Anticorpi anti-cellule parietali possono essere presenti anche in soggetti normali.

INDICAZIONI CLINICHE

Anemia perniciosa, gastrite cronica atrofica.

TIPO DI CAMPIONE

Il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue.

PREPARAZIONE

E’ necessario osservare un digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua.

VALORI NORMALI
Assenti:       < 0,8  Ndx
Dubbio:      0,8 - 1,2  Ndx
Presenti     >  1,2  Ndx

NOTE
E’ possibile una cross-reazione con anticorpi anti-mitocondrio che reagiscono sullo stesso substrato (stomaco di ratto).

ESAMI  CORRELATI
Vitamina B12, Esame Emocromocitometrico